Around Milan

Salumaio01

Non saranno più i tempi della Milano da bere, ma con l’Expo il capoluogo meneghino sembra aver trovato nuovamente lo smalto degli anni migliori.
Milano è senza dubbio più viva, internazionale e ricca di eventi, ma non è di questo che voglio parlare. Oggi intendo guidarvi in un mini tour che vi stuzzicherà il palato, vi mostrerò i locali che sono solita frequentare, dalla colazione, al pranzo, alla cena…

The times of the “Milano da bere” are gone, but, with the Expo the “Meneghin” city seems to be back to its golden years. Milan is beyond a doubt more lively, international and full of events, but I don’t want to talk about this. Today I want to be your guide in a mini tour that will whet your appetite, I’ll show you through the locals I usually go to, for breakfast, lunch, and dinner…

with love, Elena

Vanilla bakery

Vanilla Bakery

Vanilla Bakery

The Small

The Small

The Small

The Small

The Small

The Small

Salumaio

Il Salumaio di Monte Napoleone

Salumaio

Il Salumaio di Monte Napoleone

eppol02

Eppol Milano

eppol01

Eppol Milano

carloecamilla02

Carlo e Camilla in segheria

carloecamilla01

Carlo e Camilla in segheria

california bakery02

California Bakery

california bakery

California Bakery

berton02

Ristorante Berton

berton01

Ristorante Berton

Al girarrosto

Al Girarrosto

ceresio

Ceresio7

 

Ceresio7

 

dolce-gabbana-martini-bar

Dolce&Gabbana Martini Bar

dolce-gabbana-martini-bar2

Dolce&Gabbana Martini bar

Lacerba

Mag-cafe--aperitivi-milano

Mag



5 comments

  1. Frequentiamo gli stessi locali, anche se ultimamente ho abbandonato un po’ il california bakery.. Permettimi però di fare un’appunto, il Dolce&Gabbana ora è l’Oste e cuoco del mitico La Mantia, (in Risorgimento dici vero?) che ti consiglio alla stragrande, lo frequento già assiduamente (nonostante abbia aperto da poco)dalla colazione alla cena conducendo la mente e il palato in Sicilia! Adoro anche il Ghea in navigli e il Ratanà, una garanzia del mangiar sano.

  2. L’EXPO è FUFFA. UNA COSA IMPROPONIBILE.
    PENSA CHE CON L’ESPOSIZIONE UNIVERSALE A FINE 800 VENNE COSTRUITA LA TOUR EIFFEL……
    EXPO UNA TRISTEZZA INDESCRIVIBILE.
    MILANO TROVO CHE SIA UNA BRUTTISSIMA CITTA’ PREFERISCO LA MIA BOLOGNA. PUR NON ESSENDO PIU’ COME LA BOLOGNA DI 30 ANNI FA.
    SONO ANDATA AL PETIT BISTROT A MILANO E MI SONO PENTITA DI ESSERE ANDATA, TUTTA SCENA…..,
    TUTTO FUMO NIENTE ARROSTO…..

Post a new comment