working girl.

Schermata 2015-01-05 alle 15.59.36

Cosa indossare il primo giorno di lavoro? Ecco una domanda che tante di voi sicuramente si sono poste: non e’ sicuramente da sottovalutare, anzi. Il primo giorno di lavoro e’ infatti il nostro/vostro biglietto da visita e i quindici/venti giorni successivi sono altrettanto importanti. Innanzitutto dobbiamo pensare ai nostri capelli: una piega ordinata e ben fatta (senza ciocche che coprono il viso o pettinature stravaganti) non passera’certo inosservata. Veniamo poi al make up: le tinte pastello o le sfumature del bronzo sono ok, abbasso invece tutto cio’ che brilla di paillettes o le tinte cangianti. Ma ora passiamo alla parte fondamentale: l’outfit del primo giorno. Per trarre ispirazione e andare sul sicuro, pensate a due cose: a cio’ che avete indossato per il colloquio e a come sono vestiti i vostri colleghi. E’bandito tutto cio’ che e’ eccentrico, le tinte forti, le fantasie che danno nell’occhio; via libera invece a un abito al ginocchio ben strutturato e dal tessuto di ottima consistenza, firmato magari Michael Kors o Cos. La camicia bianca abbinata alla giacca strutturata e’ sempre un passe-partout assieme al tailleur pantalone. Ed ultimi ma non ultimi, gli accessori: evitate gioielli che fanno rumore o tintinnano, troppi “brillocchi” e le scarpe scomode tipo stiletto o zeppe, se a fine giornata non volete essere ricoverate nel reparto di traumatologia. Altri consigli? Non eccedete mai e seguite il consiglio di Mademoiselle Chanel: “less is more”.

Wondering about what to wear on the first day of work? That’s a question that many of you probably already asked themselves: and we can’t underestimate its importance. The first day of work is our “business card”, and the fifteen-twenty following days are just as important as this first.
First of all we need to take care of our hair: a well done and neat hairstyle (without any extravagant ideas or free hair locks covering our face) will for sure be noticed and, hopefully, give a good starting impression. Then comes the make up: the pastel colors and the bronze shades are ok, while we should avoid anything that’s sparkling or iridescent. Now, the most important part: the first day’s outfit. To get inspired and make sure you’re doing well, consider this two things: what you’d wear during the interview, and how are usually dressed your colleagues. Shall be banned: anything eccentric, the strong-sparkling colors, and anything that draws too much attention; on the other hand, free use for dresses to the knee made of good sweet fabric, maybe a Michael Kors or a Cos. A white shirt, combined with a structured jacket is always a passepartout with the tailleur-trousers.
And last but not least, the accessories: avoid any “noisy” jewel, too much “bling bling” and high heeled shoes if you don’t want to be in the E.R. by night. Any other advice? Never be excessive, and listen to Madamoiselle Chanel’s advice:”less is more”.

with love, Elena

images from pinterest

Schermata 2015-01-05 alle 15.59.18

Schermata 2015-01-05 alle 15.57.40

Schermata 2015-01-05 alle 15.56.19

Schermata 2015-01-05 alle 15.54.09

Schermata 2015-01-05 alle 15.53.54

Schermata 2015-01-05 alle 15.53.34

Schermata 2015-01-05 alle 15.53.10

f43e4f8e140703f517eb66daea863e2d

e82b690459f4aefdc488e793c7d0ede5

c0e3e7decefe1bd0549c913ddb504069

99a773d33d62922eb787e6c9a1873c4f

84b76ac735f6789715105e8d6d2e0603

66fd2415acd67192a4285dd8a69cb18a

48d4fb211ca4aff8fc4e099837d1cfcd

5a4cc31e6db6227808a9955afb27f5f9

4e9c787dbfd96b6584596349ab24f87e

01a33483a2823e0d89a7439bed0c1fb9

51e4b7a49652bd626474480496b25d83



13 comments

  1. Se non ricordo male avevi gia fatto un post riguardo all’abbigliamento nell’ambito lavorativo, molto utile soprattutto perchè la mattina non sempre si ha molto tempo per fare fittings! Per un colloquio di lavoro credo che l’idea migliore sia un semplice tailleur reso importante da una borsa griffata.

    1. e’ vero l’avevo gia’ fatto ma riguardava cosa indossare per un colloquio; ora invece e’ il primo giorno di lavoro. outfit simili ma non identici…;-)

  2. Beh! Ognuno di questi outfit è bello e particolarissimo, elegante e raffinato degno di una bella presentazione per un primo giorno di lavoro. Ovviamente si deve solo copiare l’idea perché’ non tutti possono indossare questi capi delle migliori griffe. 😉

  3. Agny ha ragione solo in parte. Anch’io ti seguo da tempo ed il post non era riferito al primo giorno di lavoro ma al “colloquio di lavoro” .Perciò accetto i consigli di questo post azzeccato!!

  4. Ottimi spunti. Il pantalone dal taglio maschile con una cintura raffinata, una camicia candida, stirata alla perfezione ed una scarpa non eccessivamente alta ma femminile, vince sempre, magari, in questo periodo, il tutto abbinato ad una bella giacca color cammello realizzata in un tessuto strepitoso, ancora meglio. Per contro, la terz’ultima proposta, in New Balance, per intenderci, lo trovo chic, ricercato ed azzeccatissimo. Ovviamente bel post ed immagini interessanti.

  5. Ancora una cosa, visto che ho nominato il color cammello, ho visto un tuo outfit su instagram, tutto sui toni caldi del marrone, senape, con il più classico dei Borsalino da uomo ed il giacchino in finto visone, non sono iscritta al social ma se posso, colgo l’occasione per farti i complimenti qui, visto che non l’hai proposto come outfit nel blog. VERAMENTE ECCEZIONALE.

  6. SI A PARTE GLI OUTFIT CHE DESCRIVETE, BISOGNA VEDERE SE QUALCUNO POI CONTATTA IL CANDIDATO O CANDIDATA CHE SI PRESENTA AL COLLOQUIO !!!
    LA DISOCCUPAZIONE IN ITALIA è A LIVELLI DEL DOPOGUERRA!!!
    PAESE IN COMPLETA RECESSIONE !

  7. no non sono negativa. SONO REALISTA !!!
    IN GRECIA HA VINTO TSIPRAS, SPERIAMO CHE ANCHE IN ITALIA ARRIVI IL MOMENTO DI ANDARE ALLE URNE !!!!!!!

Post a new comment