my “style papers” cover backstage.

DSC_0021special thanx to simona breazu for cotril hair and makeup

Se anche voi mi seguite sul mio profilo Instagram, sicuramente avrete visto la scorsa settimana un paio di foto di un backstage fotografico: ecco svelato l’arcano, erano per la cover di aprile del magazine di moda “Style Papers”! Ma esattamente, come “funziona” un servizio per una cover? Di seguito, la mia storia…

Sveglia alle 8, doccia, colazione con cappuccino e brioche (perche’ non amo stare leggera…), alle 10 mi raggiunge il mio fedele braccio destro Lazzaro Fantasia (non e’ un nome d’arte), prendo la 500 e via verso la location dello shooting. Alle 10,30 incontriamo il proprietario della rivista, il fotografo e la truccatrice che in un’ora e mezza preparano la sottoscritta e il set. Alle 12 si comincia a scattare: primo, secondo, terzo e quarto cambio. La stylist? Questa volta io sono la stylist di me stessa! Perche’ come sapete, sono ormai due anni che sono completamente dedita alla moda e in accordo col giornale, abbiamo deciso di mettere in evidenza anche questo aspetto del mio lavoro. Non mi resta che dirvi di aspettare in edicola l’uscita della rivista nei prossimi giorni!

If you’re following me also on Instagram, last week you could have seen some pics of a shooting backstage: the mistery is revealed, those were the pics for the april’s cover of the fashion magazine “Style Papers”! But, how does exactlya service for a cover work? Following, my story…Wake up at 8, shower, breakfast with a cappuccino and a sweet roll (‘cause I don’t love keeping light…), at 10 comes my right-hand man Lazzaro Fantasia (not a stage name), we hop on the 500 and drive towards the location of the shooting. At 10.30 we meet the magazine owner, the photographer and the makeup artist, who in an hour and a half get the location and the subject(me) set . At 12 the shooting starts: first, second, third and fourth change. The stylist? This time I am my own stylist. Because, as you probably know, I’ve been working in the fashion world for 2 years by now, and with the agreement of the magazine we also focused on this part of my job. So I can only tell you to wait the magazine to come out!

with love, Elena

DSC_0007DSC_0010DSC_0014DSC_0019DSC_0022 2DSC_0025DSC_0034 2DSC_0040 2DSC_0042DSC_0057 2DSC_0064DSC_0065 2DSC_0068DSC_0080 2DSC_0089 2DSC_0100 2DSC_0104DSC_0109DSC_0114DSC_0131DSC_0139DSC_0146 2DSC_0147 2

 

 



17 comments

  1. Scarpe nere ed oro, borsalino, camicia in seta e cotone con giraffe, zebre e righe, collana, braccialetto dell’ultima foto…iniziamo a piacermi molte cose. Stai bene con tutto.

  2. Ancora una volta StylePapers ha deciso di dedicare la cover ad una blogger e la cosa mi fa molto piacere, dato che chi fa questo lavoro non è ancora ben visto da tutti. Innanzitutto non vedo l’ora di avere tra le mie mani una copia del magazine, per poter vedere gli outfit che hai creato per te e, come il meraviglioso team, ti ha “restaurata”..anche se te non ne hai davvero bisogno! Tra le foto qui sopra, trovo adattissimo a te, la prima con il classico lbd impreziosito da un sandalo pazzesco e, la penultima, sempre con un mini dress e un gilet bianco che tira fuori la tua :)) Il bomber, grande protagonista di questa stagione, non poteva certo mancare e tu, ele, hai scelto il meglio come sempre; la stampa è uguale ad una camicia che ho, presa poco fa da Maison About..non è mica anche questo bomber di MA?? Splendida e see you on Style Papers!

  3. stupenda Ele, come sempre!!! Trucco meraviglioso su un viso perfetto già da solo, e i tuoi capelli hanno il colore che nessuno riesce a farmiiiiiii!!!!! Complimenti per tutto!

Post a new comment