New-vintage: a special website.

ungaro '80

Ciao amici di Affashionate! Navigando su web ho scoperto il sito New Vintage. Per tutte le amanti della moda come me, è davvero il paese dei balocchi: creato da Carla Gardella, che ha lavorato per più di 40 anni come creatrice di moda per molte boutiques italiane, e poi, in esclusiva,  prima fra tutte Salvatore Ferragamo. L’archivio contiene più di 3000 consultazioni fra cui si  possono trovare sia fisicamente che attraverso disegni, foto, cataloghi, libri e riviste:  scarpe anni 60/90, borse anni 50/90, abbigliamento anni 30/90, bijoux anni 40/90. Può essere utile come fonte di ispirazione e studio per studenti di moda, fotografi, costumisti e responsabili del prodotto stile. In quattro parole: un concentrato di ricerca, passione, valore, cultura e poesia. Qualche curiosità: avete presente il famoso “gancino” ed il più che famoso “fiocco Vara”  da 40 anni icone/simbolo della Maison Ferragamo? La creatrice è stata proprio la signora Carla. Se possedete o vi hanno tramandato   una borsa, una scarpa o un vestito  Ferragamo precendente agli anni 2000, sappiate che è stato disegnato sempre dalla mitica  Carla! E ora, non mi resta che mostrarvi solo un piccolo assaggio dell’enorme archivio che potrete trovare a Firenze visitando lo studio! Enjoy!

Hello Affashionate’s friends! Surfing the web I found the site New Vintage. For all fashion lovers like me, it is really the land of toys: created by Carla Gardella, who has worked for more than 40 years as a fashion designer for many Italian boutiques, and then exclusive, for Salvatore Ferragamo. The archive contains more than 3000 consultations among which you can find both physically and through drawings, photographs, catalogs, books and magazines: shoes of 60s/90s, grants of 50s/90s, clothing of 30s/90s, bijoux of 40s/90s . It may be useful as a source of inspiration and study for fashion students, photographers, costume designers and product style managers. In four words: a concentration of research, passion, values​​, culture and poetry. A couple of things: do you remember the famous “hanger” and the more than famous “Vara bow” for 40 years icon / symbol of the House of Ferragamo? The creator was just the lady Carla. If you own or have a vintage bag, a shoe or a dress Ferragamo previous to 2000, know that it was always drawn from the legendary Carla! And now, I just have to show you just a small taste of the huge archive that you can find in Florence visiting the studio! Enjoy!

spilla '80

pochette '40

collana '90

borsa prada

accessori '30

accessori '60

collezioni

riviste

disegni



74 comments

  1. Hai proprio ragione, New Vintage è veramente un concentrato di ricerca, passione, valore, cultura e poesia. Molto interessante!

  2. Ma dove le trovi certe perle?! Dopo il tuo post su facebook ho visitato il sito New Vintage: Utile, utile, utile! La prima volta che ricapiterò a Firenze per lavoro, se possibile, una visita nello studio della mitica Carla Gardella non si potrà non fare!

  3. Sono molto interessata alla consultazione delle riviste specializzate d’epoca. Pensi che contattando i creatori del sito sia possibile prenderne visione e consultarle? Grazie per la risposta Elena!

  4. La creazione di un simile archivio deve essere costato un grande sforzo. Speriamo che possa avere tante visite e tanta visibilità. Una simile iniziativa merita tanto successo!

  5. Ancora una volta Elena ha fatto centro! Già il sito è interessantissimo, chissà la visita dello studio con la possibilità di visionare tantissimi reperti dal vivo

  6. Ancora una volta affashionate illumina chi ama la moda e chi ama la moda ancora una volta apprezza gli spunti di affashionate!

  7. Molto, ma molto interessante! La moda è cultura, la moda è storia, la moda è un linguaggio…. Brava Elena, che con il tuo affashionate hai voluto ricordarcelo!

  8. Elena, con il tuo affashionate hai fatto benissimo a dare risalto a all’iniziativa di New Vintage. Ho curiosato con atteznione: un sito nuovo, che sa far riscoprire il passato. W che passato! Hai ragione, proprio da non perdere!

  9. Hai ragione, Elena….. Per chi come noi ama la moda, New Vintage non è solo un’enciclopedia, mai il paese dei balocchi…….

  10. Che meraviglia questo post!!!!!! Tutto il vintage anni 80 mi ricorda gli anni della mia gioventù’. La spilla e la giacca di Ungaro sono fantastiche!!!!!!!

  11. Bellissima idea racchiudere sul web collezioni, disegni, riviste e modelli che hanno fatto storia! Ancora più bello sarebbe poter visitare direttamente lo studio a Firenze

  12. Che bel post!!!! Veramente bellissimo il sito e a me non resta che ringraziarti di vero cuore e farti sapere come e lo studio dal vivo!!!;)

  13. Non ero mai entrata nel tuo blog, l’ho un pò “sfogliato” ed oltre a vedere che sei veramente acculturata e alla moda…posso garantirti che scrivi benissimo!!!! E’ veramente appassionante ed invitante la tua scrittura…complimenti!!!

  14. Credo che ogni donna dovrebbe possedere un oggetto vintage, anche super economico o magari riesumato dall’armadio della mamma o dai gioielli della nonna.
    Io ho una spilla di mia nonna e una gonna a toppe in stile gitano di mia madre che sono due capolavori.

    Quando tornerai a Firenze in visita dimmelo che a te e a zio Marto vi porto a mangiare la vera Fiorentina!!!

  15. Grande Elena..grazie per il sito, darò sicuramente un’occhiata!!!
    anch’io amo il vintage..e infatti i tuoi outfit sono belli e ricercati proprio perchè accanto a vestiti più moderni riesci ad affiancare gioielli e accessori vintage <3
    bellissima la spilla..très chic e la borsa di prada <3

  16. Per me la giacca di Ungaro è superba….come già ho detto gli anni ’80 sono oramai prepotentemente ritornati di moda ma lui è sempre stato un mago sia nelle sete, con le sue bellissime fantasie floreali, con le quali creava abiti fluttuanti, dolci romantici (trovo che in questo sia sempre stato molto simile a Valentino) sia nelle giacche caratterizzate da sempre da quella linea asciutta che be le contraddistingue. Cara Elena grazie mille per il consiglio, seguirò certamente il sito che hai indicato, sai io sono una patita di moda e di storia del costume, purtroppo per me è solo un hobby, faccio un lavoro totalmente diverso! tu carissima sei molto brava ed informata e proprio non capisco perchè non sei tra le 100 fashion blogger più seguite in Italia, ti assicuro che tu non hai nulla da invidiare alla regina Ferragni, bella e brava, ma oramai troppo alla mercé dei suoi sponsor e troppo abituata a presentare ourfit pazzeschi (sopratutto per i prezzi, chi a 25 anni ha nell’armadio 2 birkin, 10 chanel ecc). spero di vederti presto nell’olimpo delle fashion bloger!!!!!!

Post a new comment