Memorable Kisses

travolti

Stamattina leggendo i vari tweet dedicati alla “Giornata mondiale del bacio” mi sono chiesta cosa effettivamente fosse un bacio.
Tralasciando l’aspetto meramente scientifico, che riduce tutto a un indecifrabile mix di serotonina, muscoli facciali e aumento del battito cardiaco, sono arrivata alla conclusione che il bacio sia quell’attimo che suggella le più travolgenti, eterne e fugaci passioni. Appassionato, timido o rubato che sia, il Bacio, quello vero, è la firma dell’amore!
Tappa fondamentale della vita (chi non ricorda l’agognato e desiderato primo bacio?), celebrato nei secoli da arte, letteratura, musica, fotografia e dal cinema, ogni bacio è legato indissolubilmente a quegli attimi fuggenti che hanno segnato la storia di ognuno di noi.
Una traccia indelebile della nostra personale canzone chiamata vita…

This morning I was reading a bunch of tweets about the World Kiss Day and I came to wonder what a kiss really was. Leaving behind the scientific perspective that sees it  just as an incomprehensible mix of serotonin, facial muscles and running heartbeat, I realized that the kiss is the moment that contains the most overwhelming, eternal and fleeting passions. Passionate, shy, or even stolen, the real Kiss, is like a love signature!
An essential step in life (we all remember our first kiss), celebrated through the centuries by art, literature, music, photography and cinema; every kiss is deeply connected to those ephemeral moments that we all lived.
An unforgettable trace of our own personal song called life…

with love, Elena

 



Post a new comment