Who is the stylist???

Oggi vi voglio parlare di una delle figure del fashion system che trovo più interessanti, lo Stylist.
I non addetti al settore non hanno ben chiaro quali siano le sue mansioni nell’eccentrico mondo della moda. Ibrido ed ecclettico, interseca nella sua figura il ruolo di “mediatore” tra la produzione, i consumatori e le riviste di settore.
Puro concentrato di tutti gli aspetti della moda, riesce a interpretarla attraverso la capacità di scegliere ed assemblare i capi per le collezioni.
Attento, colto e cosmopolita, lo Stylist è sempre più rilevante all’interno del Fashion Business, comprende le problematiche legate agli shooting, il funzionamento delle campagne pubblicitarie e inscena le creazioni dei designer.
I più fanno confusione fra Fashion Designer e Stylist: in realtà sono figure che si affiancano, il primo crea, il secondo reinterpreta.
Lo stylist è anche giornalista, infatti deve essere capace di scrivere, coordinare e pianificare gli editoriali e i servizi fotografici da pubblicare nelle riviste ma, cosa più importante, interpretare i gusti, i trend.  In sostanza, crea lo stile.

Who is the stylist??? always a perfect style
Today I want to tell you about one of the most interesting figures of the fashion system, the Stylist. The “unauthorized personnel” probably doesn’t really know what are the tasks of this figure in the eccentric world of fashion. Hybrid and eclectic, he works as a “mediator” between the production, the consumers and the magazines. Pure concentrate of all aspects of fashion, the stylist manages to interprete it through his skills in choosing and assembling items for the collections. Dedicated, cultured and cosmopolitan, the stylist is always the main figure in the Fashion Business, he understands the issues about the shootings, the way the advertising campaigns work, and he assembles the items into the projects of the designer. Many people confuse the figures of Fashion designer and the stylist: they actually are two different figures that work together, the first one creates and the second re-interpretes. The stylist is also journalist, because needs to be able to write, to coordinate and organize the editorials and shootings for the magazines but, more importantly, he needs to interpret the tastes, the trends. In substance he creates the style.

with love, Elena

Eye of the Storm carlyne1 hk_tatler_2 stuart fashion dubai photographers stylist production agency 66432-10644120-los-angeles-fashion-stylist-tiffani-chynel-womens-fashion-editorial-celebrity-stylist-6_jpg IMG_920%282%29_1300x867 Clothes On a Rack fashion-stylist stylist-patty-plat-rope-modelBEST2 YOUp490610_468x558 gracenene C-FOTOGRAFICO-15_672-458_resize Milan_Fashion_Week_Bckstg_VI_by_borissov IMG_0672 Fashion_show_backstage September+2011+US+Vogue+photo+Steven+Meisel+stylist+Grace+Coddington+models+Fei+Fei+Sun+Jourdan+Dunn+Caroline+Trentini+Mirte+Maas+Daria+Strokous+Women+Management+NYC+Blog+3 DSCF0247



4 comments

  1. In pratica la “salvezza” di chi a chi ha a che fare con tutto ciò che riguarda lo star sistem, incluse riviste e magazine. Personalmente adoro Giuseppe di Cecca, noto stylist che non sbaglia mai un colpo 😉 renderebbe impeccabile anche colei che odia la moda, ma indubbiamente ce ne sono migliaia altrettanto bravi Ottima scelta delle foto elle..buona domenica!!

    1. grazie agny! buona domenica anche a te! di ceca bravissimo, assieme a tanti altri di cui non si conosce il nome,ma che rendono i servizi moda così affascinanti!

  2. NO DI CECCA NO.
    QUELLO CHE LAVORA CON LA RODRIGUEZ…
    E SI VEDE…. AH AH AH AH AH
    IL MIGLIORE STYLIST ERA ED è OREA MALIA’.
    GRAN PARRUCCHIERE E GRAN MANO PER I CAPELLI.
    ADESSO SONO TUTTI STYLIST E PURE
    FINTI TRASGRESSIVI.

Post a new comment