overalls

maxresdefault

La tuta oggi e’ in gran spolvero: gia’ da qualche stagione vediamo completi da minatore in giro per le citta’ indossati da chi ha un fisico che se lo può’ permettere (magro e slanciato), senno’ si ha l’effetto “tracagnotta” che e’ meglio evitare soprattutto se si sta cercando l’anima gemella. Ma quando e’ passata da indumento da lavoro a capo glamour? Il “salto” l’ha fatto grazie ad Elsa Schiaparelli che ne creo’una versione con tasche ed ampio cappuccio. Negli anni sessanta e settanta divennero un vero e proprio oggetto di moda richiestissimo soprattutto da indossare durante le serate in discoteca, e per questo motivo, il tessuto stretch fu quello piu’utilizzato. Ebbe quindi il suo periodo d’oro con Saint Laurent, Donald Brooks e Rudi Gernreich che ne crearono le versioni da sera. Dal 2009 fece il suo grande ritorno dopo anni d’oblio, grazie alla creatività’ di Stella McCartney e Alxander McQueen.

The overalls are back: a couple of seasons have passed since we started seeing miner overalls in the cities, worn mostly by slender people, otherwise you get the heavy-set effect, which is better  to avoid if you’re looking for your soulmate. So, you’re probably wondering, when did it from a working suit into a glamour item? The quality leap happened thanks to Elena Schiaparelli who created a a new overall version with pockets and wide hood. During the sixties and seventies it became an actual fashion item,  mostly to wear during club events, and therefore, the stretch fabric was the most used. It reached its peak with Saint Laurent, Donald Brooks and Rudi Gernreich who produced evening versions of it. In 2009, after years of oblivion, it returned thanks to the creativity of Stella McCartney and Alexander McQueen.

with love, Elena.
e958a618a1845af72661edf1e1e5d578 c38146b676370309899ad1588c11fc7c 49d5c2087913c56e42d6cbe59d768599 17fdbd2f45555b4249498a04a1803694 a57f6b80c07c3b8abd9270bb64a4fae4 ee448805977fd5796a170675c77a42fdSiren-suit-schiaparelli1 10502b5f8f459af3c693c8c662814237 6e913aee6a3ae02d0849996ed5ee31a9 5cfda49da513c89f1aa8901495143461



6 comments

  1. Non mi è mai piaciuta la salopette, forse perché sono “tracagnotta” ??? Comunque devo dire che ben indossata si può tollerare! :-)

  2. Ormai è un must e sono del parere che ogni donna possa trovare il suo modello, praticamente è stata sdoganata a tal punto che ogni brand sta andando incontro a ciascuna tipologia di donna, creando tute che stan bene anche alle “tracagnotte”..quindi Ellenica spero troverai un modello che possa piacerti e farti sentire a tuo agio!!!! Tra le tue proposte inutile dire che Olivia Palermo è sempre un palmo sopra tutti, ma vista la mia passione per la eli non posso non citarla..una very teenager :)))

  3. Diciamo che la meravigliosa proposta di Armani non può che rendere tutte eleganti!!!! certo, quelle in jeans, se non si hanno circa 20 anni le eviterei, mi piace molto la scarpa abbinata nell’ultimo scatto, un contrasto molto carino, rende il tutto più “coquette”!

Post a new comment