Emilio Pucci: the master of color

026_emilio_pucci_theredlist

Nato nel 1914 da una delle più nobili famiglie fiorentine, il Marchese Emilio Pucci riuscì a diventare un elemento di spicco della moda degli anni ’50.
Questo Nobile militare amante dello sport, era l’incarnazione dello Stile del dopo guerra.
Una fotografia su Harper’s Bazaar e la creazione di completo da sci, diedero il là alla carriera di Pucci che iniziò ufficialmente con l’apertura di un negozio a Capri.
Avveniristico, aristocratico e internazionale, lo stile Pucci rifletteva la vita agiata del suo creatore.
Colorato, sgargiante e vacanziero, piacque sin da subito al jet set mondiale.
Scardinò i cardini della moda col suo approccio rivoluzionario, audace e innovativo. Le linee essenziali, morbide e soprattutto sexy dei suoi abiti, disegnarono quel nuovo concetto di femminilità che liberò le donne dalla schiavitù di una moda scomoda.
Pietra miliare del nostro sistema moda, Pucci era ed è tuttora il maestro del colore. Nelle trame dei suoi tessuti il colore diventa quasi sensuale in quella fusione di luminose tonalità che generano stile.

Born in 1914 in one of the wealthiest florentine families, the marquess Emilio Pucci, managed to become a high standing figure in the 50s. This noble serviceperson was a great lover of sport, also the incarnation of style for the after war period. A picture on Harper’s Bazar and the creation of the skiing suit, represented the starting point of career that later on, had its official inauguration  with the openining of a shop in Capri. Futurist, aristocratic and international , Pucci’s style reflected on its creator’s wealthy living. Colored, bright and holiday suitable, obtained a really positive outcome, in the international jet set. He revolutioned fashion with his audacious and innovative approach. Essential lines, soft and sexy, these are the main features of his dresses that helped to draw that new concept of femininety which freed women from the slavery of an uncomfortable tendencies. Cornerstone of our fashion system, Pucci was and still is the king of color. In his fabrics, color becomes almost sensual through the fusion of bright shapes that become style.

with love, Elena.

pucci_b_033 emilio-pucci-collage Emilio-Pucci-Resort-2013-20 Untitled-135 026_emilio_pucci_theredlist 02-Emilio-Pucci-Advertising-Campaign-FW-2012-13-B Dutzen-Kroes-Pucci-3-Vogue-28Aug13-PR_b 8f979356-0237-435d-8136-7e0038005047 clmpucci_2 malgosia-bela-by-sc3b8lve-sundsbc3b8-emilio-pucci-miss-pucci-fragrance verushka-pour-emilio-pucci-1964 971994556_EmilioPucci_SS_2012_117_122_506lo 20120602-004356 09_large_Emilio_Pucci pucci-wedding-dress-celebrity-design-emilio_pucci_s2009_033_122_1092lo 177_xl_ac06821_theredlist Milan-Fashion-Week-SS-2014-Emilio-Pucci-018 Emilio-Pucci--ad-advertisement-campaign-spring-2014-01 marquis-emilio-pucci-and-model-wearing-palazzo-pyjamas-in-printed-silk-in-the-torre-motif-with-jacket-and-hat-fall-winter-1966-collection amber-valletta-emilio-pucci-spring-summer-2013-03 Pucci-Scarves xl_pucci_19 Emilio-Pucci-silk-dress-with-Elisse-print-sandals-with-fabric-laces_ph-Torkil-Gudnason-b



4 comments

  1. Un rivoluzionario, eccentrico nell’esprimere il suo pensiero attraverso combinazioni di colori e stampe sempre differenti, ma con un unico scopo: stupire! E ci è riuscito pur rimanendo sempre abbastanza “dietro le quinte”… Non apprezzo proprio tutti i pezzi di ogni collection, alcuni veramente troppo “fantasiosi”, ma devo dire che buona parte sono sempre promossi!

  2. Un arcobaleno. L’unico limite, tutto mio, è che associo le sue creazioni alla stagione estiva, le trovo le stampe del mare, del sole, delle passeggiate in riva al mare, degli aperitivi nelle piazzette dei luoghi di mare tipicamente italiani, per l’estero penserei ad altro.

Post a new comment