best from oscar’s night 2014.

brad pitt and angelina jolie (elie saab)

brad pitt and angelina jolie (elie saab)

“La grande bellezza”, ecco quello che mi viene in mente pensando alla notte degli Oscar di quest’anno. Altro che outfit da tappeto rosso, clutch e gioielli sfoggiati di fronte ai fotografi dalle dive di Hollywood! Io mi ricordo soltanto la grande emozione che ho provato quando ho saputo assieme a voi, che il “nostro” Sorrentino, che ho avuto l’onore di conoscere qualche tempo fa, si e’ portato a casa la mitica statuetta. Proud to be italian, orgogliosa di essere italiana e felice che in un momento cosi difficile per la nostra nazione, ci sia una “grande bellezza” per cui gioire tutti assieme. Certo, gli outfit delle dive fanno sempre sognare, ed io ho scelto i miei preferiti, tra quelli indossati durante la notte degli Oscar stessi, il giorno prima all’annuale cena offerta da Chanel e a party di Vanity Fair. Do you agree?

“La grande bellezza”, that’s the first thing that comes to my mind when I’m thinking of this year’s Academy Awards. Not the red carpet outfits, clutch and jewels shown off in front of photographers by the Hollywood stars! I can only remember the great emotion I felt when I knew that “our” Sorrentino, who I had the pleasure to meet not long ago, won the mythical Oscar. Proud to be italian, and happy that in such a difficult moment for our nation is there a “Great Beauty” which we can rejoice with. Sure, the diva’s outifits always make us dream, and I choosed my favourite ones, among the ones worn during the Academy’s night, the day before of the annual dinner offered By Chanel and at Vanity Fair’s party. Do you agree?

with love, Elena

anne hathaway in gucci

anne hathaway in gucci

cate blanchett in armani prive'

cate blanchett in armani prive’

charlize theron in dior

charlize theron in dior

elsa pataky in elie saab

elsa pataky in elie saab

jennifer garner in oscar de la renta

jennifer garner in oscar de la renta

kate hudson in atelier versace

kate hudson in atelier versace

kristen bell in cavalli

kristen bell in cavalli

lady gaga in atelier versace

lady gaga in atelier versace

lupita nyongo in prada

lupita nyongo in prada

crystal renn in chanel

crystal renn in chanel

irina shayk

irina shayk

miranda kerr

miranda kerr

 



25 comments

  1. La classe della Blanchett non poteva che prestarsi ad un Armani strepitoso mentre impazzisco per il Dior nero della bellissima Theron.
    Vogliamo spendere due righe, per essere ancora più proud to be italian, per la sartorialità ed italianità magistralmente indossata ed “esibita” nel film di Sorrentino da Servillo? personalmente gli conferisco anche l’Oscar per la scelta dell’abbigliamento del protagonista!

    1. sorrentino e quindi servillo vincono su tutti. non ce n’e’ per nessuno, perche; mai come in questi giorni dobbiamo essere orgogliosi della ns italianita’

    1. ma sai che secondo me era troppo “cipria’! cioe’ sembrava tutta ingolfata in quell’abito! troppo per la sua altezza -mini…

  2. Cate Blanchett e Charlize Theron viaggiano su un’altra categoria, ma anche Jennifer Lawrence in rosso Dior aveva le sue ragioni…

  3. Sono tutti bellissimi ma nessuno mi fa impazzire, li trovo tutti un po scontati.
    Tra tutti preferisco Elie Saab anche quello in versione premaman

  4. L’abito celeste di Prada stava d’incanto all’attrice che lo indossava…..Una vera principessa delle fiabe….

  5. Charlize batte tutti.
    Il film di Sorrentino l’ho trovato geniale e visionario. Schiamazzi e squallore che ben accompagnano esistenze miserabili. Colori impossibili, abbaglianti e figure in ombra grottesche. La realta’ che supera la fantasia.
    Jep Gambardella, favoloso!

  6. Chissà Perché LA GRANDE BELLEZZA HA VINTO L OSCAR…..
    IL PRODUTTORE DI STO FILMACCIO è CUGINO DI LETTA, EX PRRESIDENTE DEL CONSIGLIO !!!!
    SERVILLO E SORRENTINO DEVONO ANDARE A LAVORARE !

    1. marty cerca di stare zitta almeno adesso. diii orgogliosa delle tue orgini e non infangare tutto come il tuo solito.

  7. scusa elena, ma è un film orrendo secondo me. io devo essere orgogliosa del mio paese se è un paese dove c’ è lavoro, dove si vive decorosamente, e dove esiste uno stato che tutela le persone che non ce la fanno più.
    non orgogliosa di questo film.
    se proprio volgliamo restare in tema oscar un grande film italiano che lo vinse era mediterraneo di salvatores. tutta un ‘ altra soria….non c’ è paragone.
    bacio..

Post a new comment