the sneakers, the queen of the street.

mcx-pfwss14-ss-day-5-Celine-sneakers-lgn

Ve lo ricordate il singolo “My Adidas” dei Run-DMC che furoreggiava nelle radio di tutto il mondo nel 1986? Io ero piccola, avevo solo 4 anni, ma e’ uno dei pochi ricordi che ho di quel periodo. Le scarpe da ginnastica, o meglio le “sneakers” (dal verbo inglese “to sneak” che significa muoversi furtivamente senza far rumore), sono il must have in fatto di scarpe, per questa stagione: da indossare sotto le gonne o i pantaloni palazzo e il cappotto come ha proposto Max Mara e farete un figurone. Ma quando e’ iniziato tutto? Era il 1916 e il primo fu Keds: l’anno dopo arrivarono le celebri Converse che furono le prime ad utilizzare testimonial famosi (vedi il cestista Chuck Taylor), e poi negli anni ’50 quando usci’ il film “Gioventu’bruciata”, i giovani cominciarono ad indossarle anche nella vita di tutti i giorni. Nel frattempo in Germania, i fratelli Dassler durante la creazione delle prime scarpe da ginnastica con tomaia in pelle, litigarono a tal punto che non si parlarono piu’ per il resto dei loro giorni, ma fondarono due “imperi”: Adidas e Puma. Nel 1971 fu la volta di Nike e con lo sdoganamento del jogging, arrivarono anche le collaborazioni con gli stilisti: da Yamamoto a Stella McCartney, fino a  Mihara Yasuhiro. La sneakers ormai e’ super trendy!

Do you remember the song “My adidas” by Run-DMC which rumbled on the air waves of radios all over the world in 1986? I was very young, a little girl of only 4 years old, but it is one of the few memories I still keep. Sneakers are the “must have” for this season: they should be worn with a skirt or a pair of palazzo trousers and a coat, Max Mara suggests, with this outfit you will definitely make an excellent impression. But when did it all start? First came Keds in 1916, the following year came the famous Converse which was the first brand to publicise using celebrities – in their case – the basketball player Chuck Taylor. Then, in the 50’s, when “Rebel Without a Cause” came out young people began to wear sneakers in everyday life. In Germany, in the meantime, the Dassler brothers, whilst creating the first sneakers with leather uppers, argued so much that they never talked again, but they created two “empires”: Adidas and Puma. 1971 was the time for Nike and then, with the spread of jogging, came the collaborations of stylists: from Yamamoto to Stella McCartney and Mihara Yasuhiro. And now, Sneakers are the coolest kind of gym shoe!

with love, Elena

tumblr_mpq0o5AlwT1qd1swho1_500

Un-look-dalla-sfilata-Max-Mara-Autunno-Inverno-2013_main_image_object

valentino-fall-2013-sneakers-01

Struthio-Boost-3

vintage converse all star

vintage converse all star

Milano Moda .Sfilata Max Mara

SneakerfreakVansKenzo1

7

PUMA-Future-Trinomic-Slipstream-Lite-FallWinter-2013-03

puma-fall-winter-2013-lookbook-2-570x807

puma-by-miharayasuhiro-2013-fall-winter-my-71-1-550x366

print-sneakers-w724

Nike-SneakerBoot-Fall-Winter-2013-Collection-2

nike-sneakerboot-fall-2013-collection-0

Nike-Lunar-Flyknit-Chukka-Fall-Winter-2013-Preview-02-620x413

nike_Lunar_Flyknit_chukka_october_Sneaker_politics1_4be7535d-0de9-41f5-a9a2-8eae999caeb3_1024x1024

MaxMara_choice_ai14_038-681x1024

La-Trainer_nylon_02_LRG

Max Mara - Collezione Autunno Inverno 2013-2014

Converse_rosse

adidas-mccartney-7

adidas-by-jeremy-scott-jeremy-scott-totem-sneakers-01

Il-fotografo-fashionista-Tommy-Ton-fotografa-i-look-più-cool-alla-recente-Fashion-Week.-Qui-sneakers-alte-per-outfit-maschile-rilassato.

41

2013-Sneakers-For-Women-6



10 comments

  1. Mi piacciono le All Star bianche o personalizzate, solo in estate, le New Balance, tutto l’anno ma il mio amore va per le Adidas di Stella McCartney…sempre! Ottimo post.

  2. Non sono mai stata unamante delle sneakers, ma negli ultimi anni grazie ai numerosi modelli che ci sono stati proposti, ho deciso di uniformarmi un po’ con la massa. In assoluto quelle che indosso di più sono le Isabel Marant (con zeppa interna che non guasta mai!!), Le Silla nere w/ micro glitter e le Golden Goose, soprattutto le ultime che ho acquistato, nella versione animalier. Per il mio gusto personale un flop sono state le Adidas by Jeremy Scott, troppo “pesanti” :) Ultimo acquisto sono state le Adidas by Stella McCartney, bianche e oro, ma da amante e fedelissima del tacco ancora devo indossarle!!!

  3. Non amo le sneakers e soprattutto le running le evito come la peste da quando ho 12 anni! Devo ammettere che sono molto comode per cui scelgo sempre dei modelli retrò o urban che si possono indossare sotto un abbigliamento casual senza problemi e senza sembrare uscita dalla palestra!!!
    Quelle di Isabel ci hanno salvato la vita!!!
    xxx Alita
    http://www.paintyourdays.eu

  4. Anche in Italia sarà la volta delle Skechers, già un must in America. Inizialmente venivano utilizzate solo per i runners adesso, fanno moda!

  5. Molto piu’ bello l’articolo che le scarpe che proponi. Io non amo molto le sneakers ma apprezzo sempre molto i tuoi post per l’originalità e la dovizia di particolari con i quali descrivi i tuoi post. Complimenti!

  6. Pingback: Rubik

Post a new comment