when you go shopping…

ed75a84a7315305bfe493fad54c5c73b

Quale outfit indossare per una “sessione di shopping”? La risposta, anche se apparentemente facile, non e’ cosi ovvia. Dobbiamo infatti ricordare che per goderci una giornata in giro per boutique, dobbiamo essere innazitutto comode: quindi abbasso i tacchi, i jeans skinny, gli abiti non troppo stretti, che quindi ci segnano i punti deboli mettendo in evidenza i kili di troppo se ci sono e ricordatevi di indossare maglie dal collo largo, per evitare di rovinare l’acconciatura tra una prova e l’altra. Vi consiglio di truccarvi un minimo, perche’ con tutte le luci al neon e gli specchi impietosi dei camerini dove proveremo gli abiti, se ci vediamo anche struccate e poco carine, ci passa la voglia di comprare (che forse a volte e’ un bene per il portafoglio…). Vestitevi a strati, perche’ se fuori siete in Alaska, dentro vi “torverete all’inferno” e viceversa (non ci sono mezze misure in quanto a riscaldamento). E ulttimo, ma non ultimo consiglio: per scegliere l’abito giusto, il consiglio migliore e’ quello dell’amica del cuore o della mamma, ma ricordatevi che la “risposta finale” e’ solo la vostra.

What’s the best outfit to wear during a “shopping session”? The answer, even if it’s seemingly simple, it’s not so obvious. Indeed, we have to remember that to enjoy a day out, visiting boutiques, the most important thing is to be comfortable: so, no heels, no skinny jeans or too tight dresses, that woud point out at our weaknesses, underlining the extra pounds, and then you shuould remember to wear wide neck jerseys to avoid ruining your hairstyle when you’re trying something on. I recommend you not to have an heavy make up, because with all the neon lights and mirrors in the dressing rooms where we’ll try new clothes, if we see ourselves cleansed and not so cute, we could lose the will to buy ( that sometimes is good for our wallet..). Dress in layers, because if outside you feel like in Alaska, inside the shops you’ll find yourself in hell and vice versa ( there are no half measures about heating in the shops). And, the last advice: to choose the correct dress, the best advice is our best friend’s or mum’s one, but remember that he final answer is just yours.

with love, Elena

f5291df7d915be95da7b19e8c7b5ba31

f492d93a57c8f0b8f27a16d3a6825167

f1b87a1a4a94e29e0ec42f08f2a95b0c

eca6a1d7128366b3d2589c9998229bb1

e418606b4cd8904aa681672531a7e9a0

e383474ffe68ace5e70f632fcf6997a7

e7b7a5eefbe1e75fff933e2dcf391925

def8dc4a9189992987a429de4ecf0d33

ddf71d72963462cd4afc98aafdd5032a

d451969e0c2a40d23cf6a41c744cc101

d4db3e7dfd2d7c33d42c5de49f2b6c5e

ca75da2a3b22fbf44eebcd516c177176

c313fa795e92a7876c849b3aca583ee7

c9fb83a894dd917465c48f6dd242c159

Woman Running in Square --- Image by © Randy Faris/Corbis

bcc1feee149f78d4040130267643162d

ba502d949984ceca8983ce2d7eaac7f7

af5e8a9d29539e6e9003b40f4a2ddf59

62075788c62a40b96a18aed78aeef002

5450dedf974f16d5643999c92a691d8f

2046ed014ae4a4fae6c0d4ee7007e401

983f2ba1e8800f3dba3e610530b015d8

533b2b014e0b12f83b7c07198bb645b0

132e0b3b038ff1e2422bb1fbcdf9b6ff

98b8a41f408fa776714073a5556b22c7

77f4c8aa1479f7a828a4a5c9bef07bda

76c2735c63c9fd97f48af0bed3141ff1

39fbb82138a04217436ee90ee9bdd349

17a2b9d5d08404de42f7309026a0a8c5

9fd88a3daabf962b57b63d556619c447

4f6fc58b02d68b7dea7c666efb9e0c20

1e362e25aa50c87518e269a11f4bd5ed

98697810a697eacfd97c062d566c4394

 



16 comments

  1. Post azzeccatissimo e super utile per me 😉 Qui ti darò una delusione..io indosso solo tacchi, perché li adoro ma anche perché (non so quale sia il motivo) dopo un po’ che cammino con le scarpe flat mi vien male ai piedi,ahah fa ridere tutte le mie amiche! Il mio outfit da mania-shopping è composta da abito, alla carrie di sex&thecity (non per vantarmi ma sono magrissima,quindi non ho problemi di kg) e decolletes..oppure jeans, stivale sopra ginocchio tee e giacca in pelle nera, con l’immancabile borsalino (in quelle occasioni lo metto!). D’accordissimo sul cosniglio dell’amica, infatti sono solita fare shopping con una sola persona alla volta, anche perché durante le mie frequentissime sedute mi trasformo completamente! Il personale di Antonia, penso che mi consente di entrare solo perché ormai sono cliente da anni, ahaha…Una cosa rara, ma della quale son felice è il fatto che condivido questa mia passione per la moda e l’AFFASHIONATE MANIA con il fidanzato, quindi Very Happiness!!! Ti sto scrivendo mentre nei miei occhi scorrono le due pic che hai inserito, Hermes e Chanel (quasi ultime)..ho gli occhi a cuoricino ;)))

    1. grande “rispetto” per te che porti sempre i tacchi…d’altra parte, come dice la mitica dello russo, la moda e’ scomoda!

  2. Hai scelto delle immagini molto belle, rendono bene l’idea: per un giro di shopping accurato o da sole o con l’amica di sempre! L’ambientazione parigina ricorre spesso in queste foto come dare torto, è il luogo ideale per fare shopping. Stupenda l’immagine in bianco e nero della mini targata Parigi e ricoperta da shopper Chanel.

  3. bel post Ele… poi in questo periodo pre- natalizio quei pacchettini fanno troppa gola!!! Anche a me, come a Valentina e alla cara AgnyBibi, piacciono molto le immagini con le shoppers chanel ed Hermes… che meraviglia quei pacchetti arancioni..
    Per quanto mi riguarda, lo shopping più azzeccato che abbia mai fatto, è sempre quello che faccio da sola… anche perchè poi faccio sempre di testa mia quindi…
    Le sneakers invece sono le mie vere care compagne di shopping.. non rinuncerei mai alla comodità di saltarellare da un negozio all’altro, senza mai stancarmi…
    ah, dimenticavo, i miei adorati leggins!!!!

  4. Amo fare shopping da sola come Carmen. Non perche’ non mi fidi dei consigli dell’amica o della mamma, ma perche’ mi rendo conto che a volte i consigli mi mettono “fuori strada” . I consigli delle commesse se non sono delle professioniste perlopiu’ “datate” sono inattendibili. Conclusione: viva lo shopping solitario e riflessivo!!!!

  5. Quando avevo più tempo da dedicare allo shopping, andavo a Firenze una giornata intera con la mia mamma e incendiavo la mia carta di credito.

    La cosa ganza è che in ogni negozio, chiedevo un sacchetto anche per un elastico per capelli, perchè la cosa che più adoravo era camminare per il centro stile PRetty Woman, piena di borse griffate di negozi.
    Bello bello bello!!!

Post a new comment