The gentlemen’s hat.

frank sinatra in fedora

frank sinatra in fedora

Ogni donna dovrebbe possederne almeno uno. Io adoro i cappelli e anche il mio fidanzato, tanto da averne quasi una cinquantina riposti nell’armadio. Ebbene si, abbiamo un armadio solo dedicato ai cappelli. I cappelli dicono tutto sulla personalità di un individuo: ma bisogna indossarli con sicurezza e stile, come un paio di occhiali da sole. Quando si entra in un locale indossando un paio di occhiali da sole, oppure un cappello, stai sicura che verrai notata. E’ vero, il cappello ti protegge dal sole, dagli sguardi indiscreti, da una piega non proprio perfetta, ma deve assolutamente essere un BEL cappello. I miei preferiti? Il fedora, il trilby e il panama. Il primo è di feltro, con una tesa piuttosto larga e deve il suo nome ad una commedia messa in scena a fine ottocento, dove la protagonista dell’opera, Fedora, indossava un cappello il cui modello prese il nome proprio da lei. I suoi fan più accaniti? Sicuramente Frank Sinatra e Al Capone. Il trilby invece, ha una tesa decisamente più stretta, è più femminile come forma ed è accostato ai musicisti jazz. Anch’esso deve il suo nome a Trilby, la protagonista di una commedia di fine ‘800. A quale star lo vediamo indosso più spesso? Sicuramente Sarah Jessica Parker oppure Victoria Beckham. Il Panama ha una tesa piuttosto larga ma è fatto interamente di paglia, e a differenza di quello che si pensa, è originario dell’Ecuador. Deve il suo nome al presidente americano Roosvelt, che dopo il suo viaggio presso il canale di Panama, tornò indossando uno dei tipici cappelli che vennero prestati agli operai durante la costruzione, per proteggerli dal sole. E dopo questa “pillola” di moda, divertiamoci a osservare le creazioni più belle!

Every woman should possess at least one. I love the hats and also my boyfriend loves them, so as to have almost fifty stored in the closet. Yes, we have a closet only dedicated to hats. The hats says it all about the personality of an individual, but you have to wear them with confidence and style, like a pair of sunglasses. When you enter a room wearing a pair of sunglasses or a hat, you are sure that you will be noticed. It ‘s true, the hair protects you from the sun and prying eyes, from a not quite perfect hairstyle, but it should definitely be a NICE hat. My Favorites? The fedora, the trilby and panama. The first is made from felt, with a rather broad brim, and owes its name to a play staged in the late nineteenth century, where the protagonist of the work, Fedora, who wore a hat, which took its name from her. Its most ardent fans? Surely Frank Sinatra and Al Capone. The trilby however, has a much more narrow brim, with a more feminine shape and is likened to the jazz musicians. Also owes its name to Trilby, the heroine of a comedy of ‘800. A star which we see him wearing more often? Surely Sarah Jessica Parker or Victoria Beckham. Panama has a tense rather large but it is made ​​entirely of straw, and unlike what you think, is a native of Ecuador. It owes its name to the American President Roosevelt, who, after his trip through the Panama Canal,  he returned wearing one of the typical hats that were provided to the workers during the construction, to protect them from the sun. And after this “pill” of fashion, have fun watching the most beautiful creations!

keira knightley in fedora

johnny depp in vintage fedora

fedora

fedora by borsalino

al capone in fedora

sarah jessica parker in trilby

agyness deyn in trilby

victoria beckham in trilby

madonna in trilby

sean connery in panama

the panama hat

different kind of panama hats

bob cylan in panama

panama hats

 



18 comments

  1. Ho iniziato a scoprire i cappelli un paio di anni fa, prima mi vergognavo ad indossarli e invece, hai ragione tu Ele, danno un tocco di personalità come nessun altro accessorio.

  2. Ma chi e’ quella deficiente tua omonima che scrive un sacco di stupidaggini?!??????? (Elena alias Vincenzo). Vabbe’ proseguiamo: io adoro i cappelli e li porto molto volentieri. Trovo che ( se ben indossati) come hai gia’ sottolineato tu, diano un tocco di personalita’ in piu’ a chi li porta. Osservavo la fotografia della Bekham e la trovo divinamente elegante: non ha sbagliato un dettaglio!!!!! Mi piace questo post. 😉

  3. anche io amo i cappelli… adoro quelli a tesa larga anzi larghissima…ma probabilmente sono un pò troppo holliwoodiani per il mio tipo di vita!!! in ogni caso tra questi, amo il fedora e il panama…prima o poi saranno miei (anche perchè mi piacciono quelli di borsalino, che credo siano tutta un’altra storia… :) ) !!!!! amo però anche la coppola un pò maschile, non la indosso ma mi sta piuttosto bene…invece il cappello a cui non rinuncerei mai per nulla al mondo, soprattutto in inverno, per ovvi motivi, è il basco!!! lo adoro e mi sta anche piuttosto bene! e per vantarmi un pò, a detta di tante persone, ho proprio la faccia da cappello… 😛 ihihihihihihih…sara perche quando li indosso mi diverto a entrare nella “parte” …. :DDDDDDDD

  4. In assoluto il panama è il mio cappello preferito, ne ho una serie e d’estate non vado in spiaggia senza! Il mio prossimo obiettivo è il borsalino che si piega e si può tenere comodamente in tasca!!!!!!

Post a new comment