The T-shirt at cinema. What else?

33_26_hist_jeanseberg_z

Bianca, immacolata, super sexy ma soprattutto unisex, la t-shirt bianca è il capo che, assieme al jeans, si trova e si troverà nel guardaroba di tutti  per sempre. Quella che mi viene subito in mente è il modello sfoggiato da Jane Seberg nel film capolavoro “Fino all’ultimo respiro”, dove con un’aria androgina ma molto femminile al tempo stesso, la protagonista la indossa come una seconda pelle. Ci sono state poi Jane Birkin in “Je t’aime moi non plus”, oppure la mitica B.B. in “Babette va alla guerra”, fino ad arrivare al più recente “Notting Hill” dove il divertentissimo Rhys Ifans ne indossa una con la scritta peggiore da indossare al primo appuntamento: “u’re the most beautiful woman in the world”. E quelle indossate da Marlon Brando? O James Dean? E la versione romantica, indossata da Ali McGraw in “Love story”? Chi se la ricorda? Oppure quella di “Thelma &Louise” alias Susan Sarandon e Geena Davis? Ce ne sono davvero tante e ho scelto qui di seguito, quelle che l’hanno resa una vera icona del guardaroba. D’altra parte, se Re Giorgio è un “t-shirt addict” ci sarà un motivo, no?

White, immaculate, super sexy but mostly unisex, the white t-shirt is the masterpiece of wardrobe who, together with jeans, is and will be found in the wardrobe of everyone for ever. The one that comes to my mind is the model worn by Jane Seberg in the masterpiece film  “A bout de souffle”, where with an androgynous but very feminine look look  at the same time, the protagonist wears it like a second skin. There were then Jane Birkin  in “Je t’aime moi non plus”, or the legendary BB in “Babette Goes to War”, up to the most recent “Notting Hill” where the funny Rhys Ifans wears the worst written to wear on a first date: “u’re the most beautiful woman in the world”. And those worn by Marlon Brando? O James Dean? And the romantic version, worn by Ali McGraw in “Love Story”? Do you remember it? Or that of “Thelma & Louise” alias Susan Sarandon and Geena Davis? There are so many examples and I have chosen them below for you, those that have made it a true icon of the wardrobe. On the other hand, if King George is a “t-shirt addict” there will be a reason, right?



12 comments

  1. Esatto un MUST!!!!! Io adora quelle di Dior e quella di Vuitton con le borse “glitterate” nel mio guardaroba ne ho un infinita’!! Quando mi sento sporty e per la palestra uso quelle della Happiness..insomma le lovvo!! :*

  2. Mi hai fatto venire in mente che, devo avere da qualche parte, quelle di Dior con la scritta J’adore, roba del 2003/2004 forse…chissà dove sono finite?

  3. Bellissimi questi post.. :) sono d’accordo,è proprio un must!!! 😉 la prima foto è la migliore…però devo dire che la scena della maglietta in notting hill è decisamente top!

Post a new comment