my day before xmas, in Paris.

sweater: Manoush, jeans: Superfine, bag: Mulberry, jacket: Violanti


Ciao ragazzi! Se nei giorni scorsi mi avete seguito su twitter o instagram, avrete saputo che sono stata (di nuovo) a Parigi e poi Londra: un giorno nella prima e due nella seconda. In questo periodo la città dell’amore si trasforma, come tutte le capitali mondiali, nella città del natale. Le vetrine delle boutique più celebri si vestono di neve (finta) e fiocchi rossi e oro. Ho amato l’albero di natale firmato Lanvin, la vetrina di dolci Ladurèe dove mi sono gustata un tè e un eclair al cioccolato e l’immancabile Hermès, che mostra vere e proprie “opere d’arte” tutte da acquistare (se si ha come minimo 5000 euro di budget…). E ora, le foto!!!

Hello guys! If the past few days you have followed me on twitter or instagram, you’ll know that I was (again) in Paris and then London: one day in the first and two in the second. During this period, the city of love is transformed, like all the capitals of the world, in the city of xmas. The windows of the most famous boutiques dressed themselves with snow (fake) and red and gold ribbons. I loved the Christmas tree signed Lanvin, the window of sweets by Ladurée, where I enjoyed a cup of tea and a chocolate eclair and the inevitable Hermès, which shows real “works of art” all to buy (if you have at least 5000 euro budget …). And now, the photos!

my always stylish boyfriend ale

hermes

hermes

hermes

hermes

hermes

hermes

hermes

 



28 comments

  1. Bellissime queste foto..!!! <3 concordo con te..fantastico l'albero di lavin…e le vetrine di laduree..e poi questa era una tappa che non poteva di certo mancare..soprattutto in questo periodo! 😉 le vetrine di hermes sono strepitose…molto fiabesche..come tutte le cose al suo interno! <3

  2. bellissime ele queste foto!!! hermes è TOP!!!come si fa a non amarlo…un concentrato di eleganza e raffinatezza,anche solo gli interni e le vetrine del negozio!! un bacio eleee

Post a new comment