One afternoon with A-lab Milano designers.

i was wearing: dress: 5Preview, shoes: Costume National

La scorsa settimana sono andata a conoscere nel loro studio-atelier,una coppia di giovani talentuosi designer: Simona Costa e Alessandro Biasi di A-Lab Milano. Ho indossato spesso le loro creazioni sul blog e vedere in anteprima la collezione della prossima estate è stata davvero una bella sorpresa. Come sempre vi è la costante del taglio sartoriale e delle linee maschili che si mixano a quelle femminili, ma ciò che rende questi designer unici nel loro genere e che gli è valsa la selezione da nostre signore della moda, Wintour e Sozzani, all’evento Vogue Talents lo scorso anno, sono le stampe, disegnate al computer da Alessandro. Il contrasto appunto, tra la stampa digitale, dall’effetto kaleidoscopico, e le forme scultoree, sono il leit motiv del brand, che io letteralmente adoro! E’ bello incontrare ragazzi della mia età che amano il loro lavoro come me e che ci credono veramente. Sono sicura che ne farete tanta di strada amici di A-Lab , perchè ve lo meritate veramente! Per chi non li conoscesse ancora, consiglio una visita sul loro sito a-labmilano.com . E ora, enjoy my pics!

Last week I met in their studio-atelier, a couple of young talented designers: Simona Costa and Alessandro Biasi from A-Lab Milano. I often wore their creations on the blog and I saw there a preview of the collection for next summer that was a lovely surprise. As always there is the constant of the tailoring and masculine lines that are mixed to female ones, but what makes these designer unique and that earned them the selection from our ladies of fashion, Wintour and Sozzani, at the event Vogue Talents last year, are the prints, computer-designed by Alessandro. Note the contrast between the digital printing, with kaleidoscopic effect, and sculptured forms, that are the leitmotif of the brand: I literally love it! It’s nice to meet people of my age who love their job as me. I’m sure you will be soon superstar, dear friends from A-Lab, because you deserve it for real! For those who do not know them yet, I suggest a visit their site a-labmilano.com. And now, enjoy my pics!

 



42 comments

  1. Il 1º abito è molto bello…
    Elena mah non è troppo lunga la tua gonna..?forse avresti dovuto mettere una cintura in vita..ti cade molto largo…ciaooo

  2. Io trovo i pezzi molto belli, colorati ma non eccessivi, e anche molto originali.
    E poi ….promuoviamo un po’ qsto fantastico Made in Italy!!
    La creatività e la qualità sono la nostra forza!! Bravi ragazzi e ciao Elena!!

  3. Mi piacciono questi due, proprio tanto. Sai che mi ricordano vagamente i tessuti che usava Versace negli anni 85/90. Penso che questi ragazzi con Costanza e pazienza possano farcela.

  4. Ciao Elena!! Mi trovavo a navigare sul web e mi sono imbattuta nel tuo blog… volevo farti i complimenti, è strepitoso!!!!!! ti seguo dai tempi di Striscia, (sono di Torino anche io!).. sei proprio una ragazza in gamba, gentile e sopratutto con i piedi per terra… continuerò a seguirti con affetto! 🙂

    1. grazie denise!!!!sono davvero felice di avere conservato le mie “amiche” dai tempi di striscia!e continua a seguirmi!diffondi l’affashionate-mania anche tra le tue amiche!

  5. Ciao Ele!!! non sono una grande amante delle stampe! Colore sì ma tinta unita.. devo ammettere però che le stampe non sono le solite… mi piacciono molto!

    Anche il tuo vestito mi piace un sacco… non mi vedo con i vestiti lunghi. ho paura che mi rimpiccioliscano (modello martellata in testa) di almeno 10 cm! 🙂 e poi non so mai con che scarpe indossarle:alte per slanciare un po’ o basse che fa più fashion? una mia amica le indossa con gli anfibi! E sta bene… ma io non mi vedo! Tu cosa dici??

    1. dipende dal modelllo dell’abito:per esempio col modello che avevo indosso, un paio di scarpe basse sarebbero state malissimo. ma non pensare che il lungo accorci!anzi, dovrebbe essere il contrario! ovvio che con una gonna lunga, non abbinerei mai un maglione lungo, sennò hai ragione tu. ricordati sempre la regola delle proporzioni: sopra piccolo e stretto, sotto grande e largo e viceversa.

  6. Bellissimi!!!sono veramente bravi 🙂 le fantasie poi mi piacciono un sacco..quella bianca e nera è la mia preferita!ma anche quella più “naturale” non è per niente male <3
    complimenti anche al tuo outfit..stavi benissimo!

  7. Son bravissimi, li seguo da un pò
    Elena sei una grande, non son tutti che aiutano gli emergenti squattrinati( e non mi riferisco ad Alab che son già una realtà)….

Post a new comment