Details from London…”my” London.

jacket: BCBG Max Azria, shirt: Alessandro Martorana, jeans: Mother, belt: HTC, shoes: Del Toro, bag: YSL, necklace: Les Nereides, sunglasses: Alessandro Martorana for ItaliaIndependent

Lo scorso week end sono stata a Londra. Ho voluto fare apposta per voi, miei cari amici (che da un mese a questa parte siete cresciuti tantissimo), un post fotografico con dettagli presi qua e là dalla città. Tutte le foto le ho scattate prevalentemente nel quartiere Mayfair, che adoro e dove alloggio sempre. E’ il quartiere della moda, delle grandi firme ed è anche il posto per scoprire le nuove tendenze. Ma a Londra, in realtà, le tendenze si scoprono “per strada”: basti osservare i ragazzi, le loro acconciature stravaganti (che il prossimo anno le troveremo in passerella dai vari Gaultier o Dolce&Gabbana), i loro particolari make up copiati da Shu Uemura o Serge Lutens, o semplicemente i loro look immortalati dai vari style hunter ingaggiati dagli stilisti. Evviva la creatività, evviva la moda, evviva Londra! Nel prossimo post, anche i miei indirizzi “segreti” per uno shopping molto londinese!

Last weekend I was in London. I wanted to do just for you, my dear friends (who a month now you’ve grown up a lot), a post with detalied photos taken here and there from the city. I’ve taken all the pics,mostly in Mayfair, which I love and where I am staying all the time I go there. It ‘s the fashion district, with the big names of fashion and is also the place to discover new trends. But in London, the trends are discovered “in the street” : as evidenced by the young people, their extravagant hairstyles (which next year will find them on the catwalk of Gaultier and Dolce & Gabbana), their special makeup copied from Shu Uemura or Serge Lutens, or simply their look immortalized by various style hunter hired by the designers. Long live to creativity, cheers fashion, cheers London! In the next post, I’ll write my secret addresses  for a beautiful shopping in London!

lv window with kusama's wax

what are they lookin?!?

de grisogono jewels

london's calling!

typical italian's restaurant...soo good!!!!

j.w. andreson for topshop

lulu guinness new collection bag

just married!

ther oldest barber shop in town!



33 comments

  1. Bellissima Londra…e bellissime le foto che hai scattato! 😉 e poi è vero..a Londra la moda è anche per strada!
    ah,te stai benissimo…look semplice ma mi piace un sacco!stupende le scarpe e la giacca!!!molto bella anche la camicia…il colore poi è unico! <3

  2. Io ci ho vissuto e lavorato per tre anni, a Londra.

    E’ una città strana: dopo un po’ che ci vivi ti sembra di soffocare, ma quando la lasci ti manca da morire e ti sembra di non poterne fare a meno.
    Io adoravo Camden Town, pieno di bancarelle colorate e sapori esotici, di gente e di oggetti strani; un mondo a sè, variopinto e rumoroso.

    Dicono che se non trovi qualcosa a Londra, non lo troverai da nessun’altra parte 😉

    Un bacione,
    Giuliana

    P.S. Sei nella giuria di Veline! Detto tra noi: sei cento volte meglio tu di tutte le veline che sono arrivate in finale messe assieme… 😉
    L’unica che mi piaceva era la bionda con i capelli corti che però è stata eliminata lunedì. Lei sì che era bellina!

    1. grazie giuliana!!!sei gentilissima! eh si, come si dice:velina vecchia fa buon brodo!!;-)
      next time,vado in camden town e faccio un reportage anche da li!;-)

  3. Bellissima Londra! Spero davvero di andarci un giorno! Comunque complimenti, sei sempre bella con qualunque cosa che indossi e poi sei anche gentilissima e simpaticissima ^___^

  4. Ho una camicia di Ale fatta nel lontano 2003, che dici, potrebbe valere una fortuna? Invendibile per me, ricordo unico!

    Top è il negozio di Paul Smith, ci sono rimasta dentro un’ora a passeggiare su quel parquet ormai scricchiolante!

  5. Ciao Ele!!! Ho seguito il tuo consiglio e mi sono fatta un w.e. in Toscana con i miei colleghi! Avevi ragione!!! Il magone da vacanze è un po’ passato!
    Adesso vorrei organizzarne uno sotto Natale a Londra… chissà se sarà possibile!
    La camicia mi piace un sacco… credo di averne di simili nell’armadio proprio di Martorana! 😉
    L’unica cosa a cui non mi abituerò mai sono quelle Del Toro… io adoro le scarpe basse ma quando sono uscite quelle ho pensato “prima o poi ci farò l’occhio” invece no proprio non mi piacciono… forse le potrei comprare rosa!!! 🙂
    Un bacio!

    Micol

    1. ma sono belllissime le del toro,oppure tutti i loro simili!!! trovo che siano molto più eleganti delle solite, scontate ballerine….dai, cambiamo un po’!!!;-)

      1. nooooooooooo non ditemi così!!! Io le ballerine le porto perchè mi piacciono e sono comode! :'(
        Sono così retrò?? A me piacciono! 🙁

Post a new comment