The art deco.


Sarà l’arrivo nelle sale cinematografiche de “Il Grande Gatsby” con Leo Di Caprio, oppure il ritorno di “Batman”, o semplicemente il fatto che sto cercando di trovare spunti per arredare la mia nuova casa di Milano, ma in questo periodo adoro l’Art Decò. Adoro le sue linee a zig zag, l’utilizzo dell’acciaio unito al legno, lo stile di Paul Poiret, suo fondatore. Mi sono anche ripromessa che la prossima volta in cui andrò a Miami, mi recherò nel celeberrimo “art decò historic district” che è il luogo con la più alta concentrazione di art deco al mondo e farò tante foto da postare qui per voi! Ma ora date uno sguardo a queste stupende immagini che ho “rubato” dal web! Entriamo nel “roaring twenties” mood!

Maybe it’s the arrival in theaters of “The Great Gatsby” with Leo DiCaprio, or the return of “Batman”, or simply the fact that I’m trying to find ideas to decorate my new house in Milan, but in this period i’m in love with love Art Deco. I love its zigzag lines, the use of steel combined with wood, the style of Paul Poiret, its founder. I also promised myself that the next time I go to Miami, I will go in the famous “art deco historic district” which is the place with the highest concentration of art deco in the world and I will do a lot of pictures to post here for you! But now take a look at these beautiful images that I “stole” from the web! We enter the “roaring twenties” mood!

 

 



13 comments

  1. Sono abbastanza ignorante in merito, infatti, conosco proprio poco questo stile.
    So giusto che il Chrysler di Ny è un simbolo di questa arte e che i tappeti di zebra negli anni ’60 ne erano un must!

    Se però si tratta di mixare il legno e l’acciaio…mmmm, non mi convince molto. Adoro il legno sbiancato e il rovere bianco come parquet, quindi, se non è il contrario, poco ci manca.

  2. Nn conosco questo periodo, alcune immagini che hai postato nn sapevo nemmeno che lo fossero…
    I tuoi post mi aprono un mondo nuovo, faccio bene a seguirti vedi? 😉

  3. Direi che è ufficiale… Sei proprio un mito!! Ho sempre adorato il periodo e Tamara de Lempicka non poteva mancare, una vera icona! Grazie!!!

  4. Ciao Ele! Non sono un’amante di questa corrente artistica! Ma effettivamente il legno da una sensazione di calore!
    Adesso abito in un appartamento con il tetto in legno, ho dipinto una parete indaco e quando torno a ca la sera che è già buio, ritrovarmi in un ambiente “caldo” da conforto! Ho ritrovato la stessa sensazione in queste immagini!!!

  5. Che piacere leggere i tuoi post..sfogliando AD ero rimasta colpita da questo stile..davvero nuovo e originale..e poi anche a me piace molto l’accostamento del legno con l’acciaio…la prima immagine che hai messo è davvero fantastica..per non parlare di Tamara de Lempicka..<3 bel post davvero! 🙂

  6. Anch’io adoro questo stilie , me ne sono innamorata da un po’ quest’anno a MEGèVE era un must… Ho preso li un tavolino da salotto in acciaio e legno grezzo super 🙂

Post a new comment